I Piani di Zona

 

Il Piano di zona è uno strumento di programmazione partecipata e una modalità di ripensamento del welfare locale. Le principali aree d’intervento del Piano di zona riguardano la famiglia, gli anziani, i bambini, i giovani, i diversamente abili e l’immigrazione. Prevede azioni concertative e comunicative che coinvolgano tutti i soggetti in grado di dare apporti nelle diverse fasi progettuali. Ciò richiede la partecipazione attiva degli attori locali sia nella fase di programmazione degli interventi, sia in quella di gestione e valutazione degli stessi.

I Piani di zona hanno carattere sovracomunale, coincidente con l’ambito dei distretti sanitari.

 

DISTRETTO DI OSTIGLIA

 

 

Il Piano di Zona – Distretto di Ostiglia comprende i Comuni di Borgofranco sul Po, Carbonara di Po, Felonica, Magnacavallo, Pieve di Coriano, Poggio Rusco, Ostiglia, Quingentole, Quistello, Revere, San Giacomo delle Segnate, San Giovanni del Dosso, Schivenoglia, Sermide, Serravalle a Po, Sustinente, Villa Poma.

http://www.pianodizonadistrettodiostiglia.it/

 

 

DISTRETTO DI SUZZARA

 


Il Piano di Zona – Distretto di Suzzara comprende i Comuni di Gonzaga, Moglia, Motteggiana, Pegognaga, San Benedetto Po, Suzzara.

http://www.pianodizonasuzzara.it/